LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

Storici e Artistici

8

giu
assisi

In Assisi tutto parla di Francesco e del suo messaggio: gli edifici rivestiti della tipica pietra rosa del Subasio, conferiscono alla città un colore pallido nelle giornate grigie, mentre l’accendono d’oro con i raggi del sole al tramonto. Inutile cercare di seguire un ordine per la visita della città: è meglio perdersi nei vicoletti, che ad …

DETTAGLI

8

giu
aggi

Lungo il cammino, la chiesa di Santa Lucia in Aggi offre al pellegrino i suoi splendidi affreschi, opera di Matteo da Gualdo (per visitarla contattare il Sig. Lorenzo Perticoni: 338.4369829). Fonte: “La via di Francesco” – Edizioni San Paolo S.r.l.

DETTAGLI

8

giu
castello_di_postignano_2040

Attualmente di quello che fu un tempo il castello dei Conti di Nocera, la Rocca, restano solo i ruderi. Va citato perché qui nacque il vescovo e patrono della Città: San Rinaldo. La Villa, ancora oggi abitata, dipendeva dal castello e aveva funzioni agricole. Fonte: “La via di Francesco” – Edizioni San Paolo S.r.l.

DETTAGLI

8

giu
ChiesaCostaDiTrex-800

Il paesino dal nome insolito (forse esito della contrazione di “Costa di tre case”), merita una visita per la chiesa di Santo Stefano (XI secolo) e la fonte del Sanguinone, nota fin dal 1128, che fornisce l’acqua al paese, dopo averla fornita per secoli anche alla città di Assisi, grazie ad un acquedotto medievale di …

DETTAGLI

8

giu
papigno

Il castello arroccato su uno sperone roccioso è il primo di una serie di fortificazioni che contraddistinguono la valle del fiume Nera. La chiesa della SS. Annunziata conserva interessanti tele del XVII secolo. Fonte: “La via di Francesco” – Edizioni San Paolo S.r.l.

DETTAGLI

8

giu
terni

L’immagine della città è fortemente legata alle acciaierie e allo sviluppo industriale, ma Terni è anche una delle più antiche città dell’Umbria, come dimostrano i resti romani del Teatro Fausto. Tra gli edifici religiosi interessanti: il Duomo; l’antica chiesa di Sant’Alò (piccolo gioiello romanico); la chiesa di San Salvatore, sorta probabilmente su un preesistente Tempio …

DETTAGLI

8

giu
stroncone

Posto su una collina ricoperta di olivi, Stroncone, in parte cinto da mura, conserva ancora il suo aspetto antico. L’accesso al paese è reso suggestivo dalla presenza della fontana seicentesca e dall’antica porta del castello. Da vedere il palazzo comunale di epoca medievale e le chiese di San Nicolò e di San Giovanni Decollato. Fonte: …

DETTAGLI

8

giu
spello

Spello unisce al suo carattere medievale, con vicoli tortuosi e antiche case in pietra, numerose testimonianze di epoca romana: la Porta Consolare (I sec. a.C.), la Porta Urbica (o porta San Ventura) e la Porta Venere, di età augustea, con ai lati le due Torri di Properzio a pianta dodecagonale. Tra gli edifici religiosi è …

DETTAGLI

8

giu
Foligno

Il centro storico della città conserva edifici religiosi e palazzi signorili di assoluto pregio. Meritano una visita il Duomo, con la splendida facciata romanica, il Palazzo Comunale,e il Palazzo Trinci, sede del prezioso Museodella Città. Si consiglia una visita alla chiesa romanica di Santa Maria Infraportas e al Palazzo Orfini, dove fu stampata la prima …

DETTAGLI

8

giu
trevi

Il paese è adagiato su un colle, dominante la valle Spoletana. Cantata da Leopardi per la limpidezza della sua forma urbana, la città riserva grandi sorprese per gli amanti dell’arte e della cultura. La chiesa di San Francesco,il quale da qui passò nel 1213, è oggi adibita a museo d’arte e della civiltà dell’olivo: conserva …

DETTAGLI

Pagina 1 di 512345