LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

Credenziale del Pellegrino

Credenziale del Pellegrino

Come le più importanti vie di pellegrinaggio, anche la Via di Francesco possiede una credenziale e un attestato di fine percorso “ufficiali”.

La credenziale

La credenziale è un documento religioso di viaggio, che accompagna ogni pellegrino lungo il percorso: serve ad attestare la sua identità, la sua condizione e le sue intenzioni. Già nell’antichità, chi partiva per un viaggio della fede portava con sé una lettera del proprio parroco, del vescovo o del rettore della propria confraternita – scritta in latino – per dimostrare che era in viaggio per motivi religiosi e poter chiedere asilo presso conventi, hospitales o altre strutture di accoglienza e di cura gestite da religiosi o pii laici.

Oggi la credenziale è uno stampato, che viene rilasciato da una autorità religiosa, la quale si assume la responsabilità di ciò che essa afferma, pertanto ne deve essere fatto un uso responsabile e corretto. Essa distingue, pertanto, il vero pellegrino da ogni altro viaggiatore ed è necessaria per poter usufruire delle ospitalità “povere”, riservate ai pellegrini, poste lungo la Via. Anche presso le strutture ricettive commerciali, la credenziale in molti casi consente di ottenere un trattamento di favore.

Viene timbrata nei luoghi di sosta o nei posti che si visitano, e la sua presentazione in Assisi consente di ricevere il Testimonium Viae Francisci, quale attestazione dell’avvenuto pellegrinaggio, sulla falsariga di quanto avviene a Santiago de Compostela per il Cammino di Santiago o a Roma per la Via Francigena.

La credenziale del pellegrino non equivale a un documento d’identità. Sono in circolazione, come per altri itinerari, diversi tipi di credenziale; quella ufficiale, riprodotta in queste pagine, è quella approvata dalla Conferenza Episcopale Umbra e dalle principali Famiglie francescane; viene pubblicata e diffusa con la collaborazione della Regione Umbria.

Come ottenere la credenziale?

È buona regola che la credenziale venga richiesta e rilasciata personalmente, per confrontarsi con qualcuno che possa dire una parola circa le motivazioni e il modo migliore di intraprendere un pellegrinaggio. La credenziale, pertanto, può essere richiesta:

  • presso alcuni conventi e parrocchie lungo la Via di Francesco e sul territorio nazionale, compilando un apposito modulo e incontrando un religioso a ciò deputato.
    L’elenco completo dei luoghi in cui si può ottenere la credenziale è disponibile all’ indirizzo:
    www.viadifrancesco.it
  • nel caso non sia possibile recarsi di persona in alcuno di questi luoghi, si può far richiesta della credenziale scaricando il modulo dai medesimi siti e inviandolo tramite email a uno qualsiasi degli uffici del pellegrino ad Assisi o a Perugia. La credenziale sarà inviata per posta.

Modulo di Richiesta della Credenziale

7 3 0 0 0