LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

240€

Via Amerina da Assisi a Todi

 

Organizzazione tecnica:

DETTAGLI

La Via Amerina attraversa il territorio falisco, che metteva in comunicazione Roma con l’Umbria. Tutt’oggi conserva il fascino medievale e la storia della tradizione cristiana. Vi troverete a percorrere vari tratti di basolato che emergono perfettamente conservati. I rilievi sono disegnati dall’azione dei distretti vulcanici ed il paesaggio è caratterizzato da vigneti, oliveti e noccioli.


Ponti,torrenti, fiumi e laghi fanno da cornice ad una natura incontaminata. Passo dopo passo vi immergerete nella quiete, nei profumi e nei colori che vi lasceranno un ricordo indelebile ed il desiderio di tornare.


DIFFICOLTA’: facile.


SISTEMAZIONE: 3 notti nelle nostre strutture di accoglienza specializzata.


PREZZO: a partire da 240 € a persona.


IL PACCHETTO COMPRENDE: trattamento di mezza pensione con sistemazione in camera doppia/matrimoniale, guida cartacea e su richiesta verrà emessa la Credenziale nominativa del Pellegrino.


SERVIZI EXTRA: per gruppi precostituiti quotazioni su misura e possibilità di itinerari personalizzati. Transfer persone/bagagli da struttura a struttura. Assicurazioni supplementari.


VI CONSIGLIAMO: abbigliamento comodo, scarpe da trekking.


SI PRENOTANO PARTENZE TUTTO L’ANNO


ITINERARIO

PROGRAMMA

Prima di iniziare il cammino, vi consigliamo di trascorrere un giorno di relax alla scoperta delle bellezze storico culturali della città simbolo della pace: Assisi. Da non perdere i luoghi più significativi per meglio conoscere il mondo di Francesco, lasciandosi pervadere l’animo dal rasserenante spettacolo di paesaggio, natura e gustare le mistiche sensazioni che Assisi emana in ogni stagione dell’anno.

Il cammino inizia percorrendo l'antica strada mattonata che da Assisi vi condurrà alla Basilica di Santa Maria degli Angeli, dove al suo interno si trova la Porziuncola, piccola chiesa di altissimo valore storico, artistico e culturale. Da qui, Francesco inviò i primi frati ad annunciare la pace fondando cosi l'ordine francescano. Le dolci colline vi accompagneranno lungo il viaggio fino ad arrivare ad un'altra città d'arte: Deruta. Nota per la produzione di ceramiche e maioliche artistiche, presenta un bel centro storico e numerosi luoghi di interesse culturale. Interessante il museo regionale della ceramica ove, tra le altre cose, si può vedere la piastrella dell’Ospitale di S. Giacomo, posto lungo l’antica via Amerina datata 1594.

Si percorre la strada asfaltata fiancheggiando il fiume Tevere sulla riva sinistra, ripercorrendo di fatto il tracciato antico della via Amerina oggi del tutto scomparso, ma i segni del cammino di pellegrinaggio sono rappresentati dalle edicole sacre e dalle chiese che si affacciano sulla strada lungo tutto il percorso sia a destra che a sinistra. La tappa si conclude con l'arrivo a Todi detta la “città ideale”, di una bellezza ed eleganza unica situata in cima ad una collina a dominare l’incantevole valle del Tevere.

Prima della partenza vi consigliamo una visita di Todi, iniziando dal Duomo e dalla Piazza del Popolo dove si affacciano i principali palazzi pubblici di epoca medievale. A pochi metri dalla piazza si trova la chiesa di San Fortunato dedicata al santo patrono della città ed edificata nel XIII secolo, che conserva nella cripta la tomba del poeta umanista Jacopone da Todi e presenta un bellissimo affresco di Masolino da Panicale.

RICHIEDI INFORMAZIONI