LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

Storici e Artistici

8

giu
papigno

Il castello arroccato su uno sperone roccioso è il primo di una serie di fortificazioni che contraddistinguono la valle del fiume Nera. La chiesa della SS. Annunziata conserva interessanti tele del XVII secolo. Fonte: “La via di Francesco” – Edizioni San Paolo S.r.l.

DETTAGLI

8

giu
terni

L’immagine della città è fortemente legata alle acciaierie e allo sviluppo industriale, ma Terni è anche una delle più antiche città dell’Umbria, come dimostrano i resti romani del Teatro Fausto. Tra gli edifici religiosi interessanti: il Duomo; l’antica chiesa di Sant’Alò (piccolo gioiello romanico); la chiesa di San Salvatore, sorta probabilmente su un preesistente Tempio …

DETTAGLI

8

giu
stroncone

Posto su una collina ricoperta di olivi, Stroncone, in parte cinto da mura, conserva ancora il suo aspetto antico. L’accesso al paese è reso suggestivo dalla presenza della fontana seicentesca e dall’antica porta del castello. Da vedere il palazzo comunale di epoca medievale e le chiese di San Nicolò e di San Giovanni Decollato. Fonte: …

DETTAGLI

8

giu
spello

Spello unisce al suo carattere medievale, con vicoli tortuosi e antiche case in pietra, numerose testimonianze di epoca romana: la Porta Consolare (I sec. a.C.), la Porta Urbica (o porta San Ventura) e la Porta Venere, di età augustea, con ai lati le due Torri di Properzio a pianta dodecagonale. Tra gli edifici religiosi è …

DETTAGLI

8

giu
Foligno

Il centro storico della città conserva edifici religiosi e palazzi signorili di assoluto pregio. Meritano una visita il Duomo, con la splendida facciata romanica, il Palazzo Comunale,e il Palazzo Trinci, sede del prezioso Museodella Città. Si consiglia una visita alla chiesa romanica di Santa Maria Infraportas e al Palazzo Orfini, dove fu stampata la prima …

DETTAGLI

8

giu
trevi

Il paese è adagiato su un colle, dominante la valle Spoletana. Cantata da Leopardi per la limpidezza della sua forma urbana, la città riserva grandi sorprese per gli amanti dell’arte e della cultura. La chiesa di San Francesco,il quale da qui passò nel 1213, è oggi adibita a museo d’arte e della civiltà dell’olivo: conserva …

DETTAGLI

8

giu
campello

Le mura bianche del castello si stagliano nette in mezzo al verde degli olivi della costa del Monte Serano, sulla quale il castello è stato edificato. Le origini sembrano risalire al 950 d.C., a opera di Rovero di Champeaux. All’esterno del castello sorge il Convento dei Santi Giovanni Battista e Pietro, dove vivono i Chierici …

DETTAGLI

8

giu
poreta

Castello di pendio del XII secolo, al suo interno si trova la chiesa di Santa Maria, che conserva interessanti affreschi degli Angelucci da Mevale. Splendido il paesaggio di olivi nel quale il castello è immerso. Fonte: “La via di Francesco” – Edizioni San Paolo S.r.l.

DETTAGLI

8

giu
bazzano

Divisa nei centri di Bazzano Inferiore, Superiore e di Rocca di Bazzano, il paese fu un importante centro durante l’Alto Medioevo; infatti da qui passavano importanti assi viari: la via Nursina verso Norcia e la via Piancianina, o via della Spina, verso le Marche, dalla quale, secondo la tradizione, passò anche Annibale dopo la vittoriosa …

DETTAGLI

8

giu
eggi

Posta sulle pendici del monte, conserva importanti costruzioni religiose, fra le quali meritano una visita, per la quantità e la bellezza degli affreschi: la chiesa di Santa Maria delle Grazie, la chiesa di San Giovanni Battista e la chiesa di San Michele Arcangelo, quest’ultima posta lungo il cammino e visitabile. Fonte: “La via di Francesco” …

DETTAGLI

Pagina 2 di 512345