LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

Variante per Perugia: Perugia – Assisi (2° tappa)

Variante per Perugia: Perugia – Assisi (2° tappa)

cover_itinerario_perigia_assisi

Si parte da piazza IV Novembre e si raggiunge piazza Dante. Seguendo i segnali, si continua su piazza Piccinnino e poi in discesa attraverso via Bontempi, una delle più importanti vie del centro storico. Passato l’arco dei Gigli si gira a destra su piazza del Duca e si scende prendendo le scalette sotto l’arco.

Si prosegue in discesa sulla sinistra su via dell’Asilo e si continua su via Dal Pozzo. Raggiunta via del Giochetto, si prosegue dritto e si supera l’imponente chiesa templare di San Bevignate, sulla destra. Giunti di fronte alla chiesa di Monterone e all’ingresso del cimitero nuovo, si prosegue a destra sulla strada Montevile. Bisogna fare attenzione al passaggio dei veicoli.

Raggiunto il segnale, si gira a destra sulla strada Montevile – Via di Valiano (km 2,5). Al termine della discesa si prosegue a sinistra. Si raggiunge Ponte San Giovanni e si prosegue a destra su via Pieve di Campo (km 6): accanto alla chiesa parrocchiale è stato realizzato un piccolo ostello per i pellegrini. Superato il sottopassaggio ferroviario, all’incrocio con via Manzoni si volta a sinistra in direzione di via Nino Bixio. Si giunge a una rotatoria, dove si prosegue sempre dritto. Raggiunta una seconda rotatoria (km 7) si gira a destra per attraversare il Ponte Vecchio.

Al termine del ponte, si scende a sinistra per raggiungere l’argine del fiume Tevere. Si cammina lungo il percorso verde del Tevere. Si prosegue fino al segnale che indica di salire a destra in direzione della Superstrada E45. Si cammina su strada sterrata al di sotto dell’autostrada, per poi passare sotto il cavalcavia autostradale. Si prosegue su una strada sterrata. Raggiunta la strada asfaltata si attraversa una zona residenziale.

Si prosegue seguendo la segnaletica sulla strada Sant’Egidio, e poi sulla strada vicinale Palombaio (km 12,1). All’incrocio si gira a sinistra su via dell’aeroporto, e si prosegue per circa 200 m all’altezza di un’edicola, si gira a destra su via Andrea Costa. Giunti all’incrocio si volta a destra su via Enrico Mattei e si attraversa la frazione di Bastiola.

Giunti alla rotatoria si prosegue dritto su via San Bartolo e si attraversa la periferia di Bastia Umbra. Superato il sottopassaggio ferroviario si raggiunge il parco XXI Aprile, al quale si accede seguendo il segnale. Superato il ponte pedonale sul fiume Chiascio (km 18,6), si raggiunge nuovamente la strada asfaltata e quindi la piazza Giuseppe Mazzini (km 19,6).

Si attraversa la piazza, facendo attenzione al segnale, che indica di voltare a sinistra su via Roma. Si cammina in un’area densamente abitata tra negozi e palazzi. Si prosegue sempre dritto su via Los Angeles e si entra a Santa Maria degli Angeli.

Si supera una prima rotatoria, e giunti a una seconda rotatoria, sulla sinistra appare la Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli (km 22,4), al cui interno si conserva la piccola chiesa della Porziuncola. Una sosta è d’obbligo, per visitare i luoghi dove è ancora viva la presenza del Poverello d’Assisi e dell’Ordine dei Frati Minori.

Dalla basilica si prende la strada mattonata. Da qui ci appare la meta: la Basilica di San Francesco. Si segue sempre la strada mattonata e, dopo una scalinata, voltando a sinistra si raggiunge la Porta San Pietro (km 24,8) e Assisi. Attraversata la piazza si giunge alla Basilica di San Francesco, dove il cammino trova il suo compimento davanti alla Tomba di San Francesco (km 25,2).

Contatti:
IAT di Perugia
Sala S. Severo – Palazzo dei Priori P.zza IV Novembre, 3 – 06100 Perugia
Telefono: 0755728937 – 0755736458 | Fax: 0755720988 | info@iat.perugia.it