LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

Presentato al salone del turismo rurale il progetto Via di Francesco Pet Friendly
Agra Press

Presentato al salone del turismo rurale il progetto Via di Francesco Pet Friendly
Agra Press

10885144_1589759077921925_8219077208316625824_n

06.11.15 17:00 – Verona, (agra press) via di francesco pet friendly e’ il
progetto presentato dal consorzio umbria& francesco’s ways presso il salone del
turismo rurale, che si svolge all’interno di fieracavalli 2015. si tratta del primo
cammino religioso in italia dotato di servizi ad hoc per coloro che vogliano
effettuare il percorso con il loro amico a quattro zampe. tanti i servizi a supporto:
dall’elenco di strutture ricettive che accolgono gli animali insieme ai loro padroni,
al kit di accoglienza al loro arrivo contenente una ciotola, un tappetino per dormire
e un gioco. verra’ fornito, compreso nel pacchetto, un collare con tracker gps che
permettera’ di rintracciare il proprio animale in caso di smarrimento, l’elenco dei
servizi utili, come il veterinario, il negozio per animali e l’accesso alla app
francesco’s ways dove sara’ possibile gestire tutto. la via di francesco sara’ quindi
nel 2016 il primo cammino completamente dotato di servizi ed informazioni per chi
cammina con il proprio amico a quattro zampe. umbria riding, consorzio nato per
la promozione del turismo a cavallo, si presenta oggi attraverso le
proprie proposte turistiche per il giubileo, che completano l’offerta del consorzio
umbria & francesco’s ways attraverso la possibilita’ di percorrere i cammini
dell’umbria anche a cavallo. il salone sara’ anche l’occasione per partecipare
ad un interessante cooking show dove, alle ore 16.00 del 6 novembre p.v. presso
l’arena arrex, lo chef daniele giangiordano presentera’ la ricetta “picioni fogati” da
lui rivisitata presa dagli antichi ricettari umbri. con questa iniziativa verra’
presentato il progetto del menu’ del pellegrino che ripropone una serie di ricette
antiche rivisitate dagli chef dell’associazione italiana cuochi che collaborano
all’iniziativa. il programma presentato dei percorsi a cavallo ed il progetto pet
friendly intendono aggiungere valore alla cultura dei cammini e dei pellegrinaggi
che ripercorrono luoghi dove hanno vissuto e dove hanno camminato santi come
san francesco d’assisi e i protomartiri francescani, in particolar modo in vista
dell’anno giubilare, nominato ufficialmente anno dei cammini dal mibact. l’amore
per gli animali fa parte del messaggio di san francesco d’assisi, e contribuisce a
garantire la sostenibilita’ nel tempo e il successo turistico della via, rivolta a quelle
persone che vogliano capire meglio le motivazioni che fanno del percorrere le vie
di pellegrinaggio e i cammini un gesto rivoluzionario. la coerenza con i valori del
pellegrinaggio, ma anche il benessere psico-fisico e la salvaguardia dell’ambiente,