LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

9. Venarotta – Ascoli Piceno

9. Venarotta – Ascoli Piceno

venarotta

Dalla chiesa ottagonale del Cardinale si prende la strada asfaltata per Cepparano – Castellano che, dopo 1 km., ad una curva, si abbandona per prendere uno sterrato sulla sinistra. Percorsi 300 mt. si imbocca sulla destra un sentiero che scende a fondo valle, in contrada Salara, dove bisogna guadare il fiume Chiaro e proseguire fino ad incontrare uno sterrato sulla destra che conduce alla località Tirabotte. Giunti all’abitato, ad un incrocio dove è presente un piccola chiesetta, si gira a destra su asfalto fino ad un sentiero che ridiscende, nel bosco, di nuovo al fiume Chiaro. Qui si dovrà superare un secondo guado dopo il quale si raggiunge la strada che in ripida salita conduce all’abitato di Curti. Da Curti si sale sulla carrozzabile per Gimigliano e dopo 800 mt., su un tornante, si gira a sinistra su sterrato. Dopo 100 mt. si prende a destra un ripido sentiero che sale fino a raggiungere lo sterrato soprastante. Si gira a sinistra e si procede in discesa su Via Monterocco percorrendola tutta (2,5 km.) fino al Santuario di S. Antonetto. Al termine si gira stretto a sinistra su strada asfaltata che conduce a Porta Cappuccina, ingresso della città di Ascoli Piceno (2,5 km.).