LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

Il Faggio di San Francesco

Il Faggio di San Francesco

faggio

In alcuni casi la tradizione popolare è quasi più importante della storia documentata. Questo è il caso del maestoso faggio che si trova lungo la Via tra Poggio Bustone e Piediluco. Si narra che il Poverello fu colto all’improvviso da un forte temporale. Francesco allora cercò riparo sotto un faggio, che piegò miracolosamente i suoi rami, come fosse un ombrello. Al di là dell’attendibilità storica del fatto, vero è che dopo la lunga salita anche il pellegrino non resiste a sostare ai piedi di questo albero grandioso, come dimostrano i numerosi oggetti lasciati sui rami. A oggi sono noti solo altri due esemplari simili in tutto il pianeta: in Inghilterra e in Nord America.

Fonte: “La via di Francesco” – Edizioni San Paolo S.r.l.

 

Comune: Rivodutri (Rieti) | Indirizzo:
Contatti