LOREM IPSUM DOLOR

Via Settevalli 320 - 06129 - Perugia | infoconsorziofrancescosways@gmail.com +39 370 1106929

6. Montalto di Cessapalombo – Sarnano

6. Montalto di Cessapalombo – Sarnano

Dal Castello di Montalto si discende per asfalto verso l’abitato di Villa (1 km.), dal cui centro si prende a destra su una strada in lieve salita che piega dopo circa 200 mt. a sinistra su strada sterrata che procede per circa 2 km. Si incontra un bivio in discesa dove bisogna girare a destra per raggiungere dopo 600 mt un piazzale dal quale inizia il sentiero per le Gole del Fiastrone e la Grotta dei Frati. Per raggiungere la Grotta dei Frati occorre fare una deviazione di circa 10 minuti di cammino per poi riprendere il sentiero che scende ripido a zig zag fino all’alveo del fiume Fiastrone. Guadato il fiume continuare il sentiero che risale sull’altro versante e che conduce al cimitero di Monastero e all’Abbazia di San Salvatore. Si prosegue a destra su strada asfaltata fino alla frazione di Monastero di Cessapalombo che si attraversa confluendo su uno sterrato, ormai chiuso al traffico automobilistico, che taglia a mezza costa la montagna fino a giungere al Convento di San Liberato (4,3 km.). Lasciandosi il convento sulla sinistra si sale su strada asfaltata fino a raggiungere il bivio per Sarnano (800 mt.). Si scende ora su asfalto per 1,8 km. fino ad imboccare sulla destra un sentiero che porta alla frazione di Terro. Oltrepassatola si gira a sinistra su uno sterrato in salita al termine del quale (2,5 km.) inizia un sentiero che scende per 500 mt. e si immette su strada asfaltata che in 1 km. raggiunge il centro storico di Sarnano dal versante ovest.